lunedì 18 febbraio 2013

Anelli di calamari al forno




Questa ricetta ha molte qualità è veloce, leggera e di sicuro successo io i calamari quando li cucino a casa li faccio sempre così dieta o non dieta, perchè sono buoni come quelli fritti ma non lasciano la casa impregnata del terribile odore di fritto.
La ricetta è tratta dal primo libro della Parodi.




Ingredienti per 3 persone

400 gr anelli di calamaro
semola di grano duro qb
sale qb
olio evo qb   ( x me 15 gr)


Come si fa

Infarinate i calamari con la semola disponeteli su una teglia foderata di carta forno  condite con un pò d'olio.
Infornate nel forno caldo a 200° ventilato per  10 minuti. Se li volete più croccanti a fine cottura passateli sotto al grill per 2 minuti circa. Sfornate mettete su un piatto da portata e salate quanto basta.
Facile no ?!



Calorie a porzione 192 circa



6 commenti:

Lory B. ha detto...

Ciao Lory :)
Ma davvero li cucini in forno?? Devo assolutamente provare, questa ricetta è interessantissima!!!!!
Grazie infinitamente e un bacio grande!!

Lorena ha detto...

Ma certo che sì,Lory B.,da quando l'ho provata ,questa ricetta, non l'ho più lasciata!!! :)))

Sandra dolce forno ha detto...

Mai visti al forno, questa è proprio una OTTIMA idea, brava!!:)

Lorena ha detto...

Già già....grazie Sandra!!!

Cristina ha detto...

grazie, utilissima ricetta :)

Lorena ha detto...

Cristina

Sono felice che ti possa essere utile!!! ;)